Casilina News
Tailorsan
Eventi

Valmontone, celebrato il Giorno delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale

Valmontone, celebrato il Giorno delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale

Nella mattinata di oggi, 4 novembre 2019, la Città di Valmontone ha onorato, con un evento dedicato, il Giorno delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale.

LEGGI ANCHE – Autostrada A1 Milano-Napoli, chiusa la stazione di Valmontone nella notte tra il 7 e l’8 novembre per lavori

Le autorità civili e militari, con la partecipazione dei giovanissimi frequentanti l’ Istituto Comprensivo “Card. O. Giorgi” e l’ Istituto Comprensivo “Madre Teresa di Calcutta”, e dell’ Associazione Bersaglieri – sezione di Valmontone – “Guido Masella”, hanno animato una commemorazione densa di significati e valori condivisi.

Tre i momenti di raccoglimento (Monumento ai Caduti di tutte le guerre; Monumento alle Vittime civili di guerra e Lapide alla memoria di Umberto Pilozzi) e di compenetrazione ideale; nei quali, nei primi due, le note del Silenzio hanno donato all’ atmosfera un tocco di profonda solennità.

Hanno presenziato il sindaco, Alberto Latini; il comandante della Stazione Carabinieri di Valmontone, Francesco Montesano; il comandante della Polizia locale, Giovanni Maisti; il consigliere comunale delegato alla Pubblica istruzioneLaura Mujic, e i consiglieri comunali Maria Grazia Angelucci e Massimiliano Bellotti.

«Molto tempo è passato da quel 4 novembre 1918, e tutti noi dobbiamo essere riconoscenti – ha affermato Laura Mujic – verso i nostri caduti e verso tutti coloro che si sacrificano ancor oggi. Questo sacrificio non deve essere dimenticato, e tutti noi dobbiamo impegnarci affinché le nuove generazioni abbiano un progresso civile e morale, nella democrazia, nella libertà e nella pace» .

Scrivi un Commento

20 + undici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy