Casilina News
Cronaca

Cervaro, aveva rilasciato documenti di identità a favore di extracomunitari che non ne avevano diritto: arrestato

pico post diffamatori sindaca

Nel pomeriggio di ieri, in Cervaro, i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma, traevano in arresto un 74enne pensionato del luogo, dovendo lo stesso espiare anni 1 e mesi 6 di reclusione, per il reato di peculato.

L’arrestato negli anni 2008-2009, in qualità di Capo Ufficio Anagrafe di Comune di Cervaro, rilasciava documenti di identità a favore di extracomunitari che non ne avevano diritto.

Leggi anche – Cervaro, madre e figlio trovati con tre piante di canapa indiana in casa

Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato associato presso Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell’A.G. mandante.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

sedici − dodici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy