Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Controlli dei Carabinieri a Pontecorvo: denunciate due persone per furto di alluminio

San Giovanni, si reca davanti al luogo di lavoro dell'ex moglie e gli urla: "Torna con me o ti ammazzo". La donna, impaurita, fa arrestare lo stalker

La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo hanno eseguito controlli finalizzati a prevenire e reprimere reati contro il patrimonio, con verifiche e perquisizioni personali e veicolari.

In particolare sono stati controllati 33 automezzi, identificate 50 persone, elevate 9 contravvenzioni al C.d.S., controllati 2 esercizi pubblici ai quali sono state elevate 5 contravvenzioni amministrative per un totale di circa 1.537 euro.

Nel corso del servizio i militari operanti hanno denunciato per “concorso in furto aggravato” un 67enne di Ceprano, già censito per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di armi,  nonché un 42enne di Frosinone, con precedenti per reati contro la persona e il patrimonio. Gli indagati sono stati sorpresi mentre tentavano di perpetrare un furto all’interno di uno stabilimento in disuso, ove cercavano di sottrarre alluminio e altro materiale ferroso.

Nei confronti dei due soggetti, inoltre, è stato notificato l’avvio del procedimento amministrativo per l’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel territorio del comune di Ceprano per tre anni.

Scrivi un Commento

5 − 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy