Casilina News
Cronaca

Trionfale, due 20enni romani trovati in possesso di marijuana e 40enne con shaboo in casa pronto al confezionamento

ciociaria dpcm coronavirus sanzioni

In poche ore, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato 2 persone e denunciato un’altra, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE – Serata di controlli in zona Trionfale: un arresto e sette denunce

La scorsa sera, in via Cortina d’Ampezzo, i Carabinieri hanno fermato per un controllo due giovani, 20enni romani. Uno di loro è stato trovato in possesso di 173 g di marijuana, occultati nello zaino, ed è stato arrestato. La successiva perquisizione eseguita nella sua abitazione, ha permesso ai Carabinieri di sequestrare altri 109 g di hashish, bilancini di precisione. L’altro giovane, invece, è stato denunciato perché trovato in possesso di alcune dosi di marijuana.

Shaboo rinvenuto in casa di un 40enne

Poco dopo, gli stessi Carabinieri hanno arrestato un 40enne, originario delle Filippine, che durante un controllo domiciliare, dove è sottoposto al regime dell’obbligo della permanenza in casa dalle ore 21 alle ore 8, mostrava tipici sintomi da assunzione di sostanze stupefacenti tali da indurre i militari ad effettuare una perquisizione. Ad esito degli accertamenti, i Carabinieri del Nucleo Operativo Roma Trionfale hanno rinvenuto 11 g di shaboo, denaro contante e materiale utile al confezionamento delle dosi.

I due arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

4 × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy