Casilina News
Tailorsan
Attualità

Paliano, La Selva riparte dall’agricoltura. Assegnati 5 lotti a destinazione agricola

Paliano, La Selva riparte dall'agricoltura. Assegnati 5 lotti a destinazione agricola

In seguito al bando di gara per l’affidamento in regime di concessione  dei terreni del comune di Paliano in località “La Selva”, sono stati assegnati 5 lotti messi in gara della proprietà regionale data in concessione  trentennale al comune.

Sono in corso di redazione i successivi bandi per l’assegnazione di altri 3 lotti a destinazione agricola. Gli appezzamenti sono stati assegnati seguendo le indicazioni contenute nel Master Plan per la tutela, la promozione e la valorizzazione dell’area. Le aziende agricole aggiudicatarie dei lotti messi a bando sono: “Gruppo Schina Società Agricola Selva Di Paliano A.R.L.”, “Il Bosco di Paliano Società Agricola SNC” di Domitilla e Claudia Ruffo, e Cacchi Alessandro.

Il Sindaco Domenico Alfieri: «Abbiamo iniziato a dare seguito alle indicazioni della delibera regionale che prevedeva la sub-concessione da parte del comune di Paliano attraverso bandi di gara. L’assegnazione dei lotti ha l’obiettivo di rilanciare le produzioni agricole e valorizzare i terreni.

Le aziende potranno dunque assumersi l’onere di nuovi investimenti nel territorio e dunque riqualificare zone che ormai versano nell’abbandono. L’agricoltura e la valorizzazione dei prodotti tipici locali saranno l’obiettivo primario».

«Crescita e sviluppo nella nostra terra. Questo lo scopo dell’assegnazione dei  primi lotti de “La Selva” che ricomincia così ad essere una risorsa per le sorti di un intero territorio. Questo sito, con il suo indiscusso valore ambientale, culturale ed economico torna così ad essere luogo di progetti concreti e risoluti». Questo il commento del Consigliere Ugo Germanò.

Scrivi un Commento

tre − due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy