Casilina News
Cronaca

Alatri, 27enne beccato al controllo in evidente stato di alterazione psicofisica: aveva bevuto troppo e a casa aveva della cocaina

Alatri, 27enne beccato al controllo in evidente stato di alterazione psicofisica: aveva bevuto troppo e a casa aveva della cocaina

I militari dell’Aliquota radiomobile, durante un controllo alla circolazione stradale, ad Alatri, deferivano in stato di libertà un 27enne, già censito per il reato di “minaccia”, per “guida sotto l’influenza dell’alcool”.

Il giovane, controllato alla guida di un’autovettura intestata al padre, durante il controllo dei documenti di circolazione appariva agli operanti in evidente stato di alterazione psicofisica. Immediatamente sottoposto al controllo del tasso alcolemico, l’esame risultava positivo in quanto evidenziava un tasso superiore al limite consentito.

LEGGI ANCHE – Alatri, rubano vasi con i fiori nel centro città: denunciati tre giovani

Gli operanti, inoltre, visto lo stato in cui gravava il giovane, procedevano anche ad una perquisizione personale, trovandolo nella disponibilità di 0,74 grammi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, pertanto procedevano a segnalarlo alla Prefettura di Frosinone.

FOTO DI REPERTORIO

Scrivi un Commento

11 + 10 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy