Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Eur, pusher delle discoteche 23enne nei guai: pizzicato a smerciare Ecstasy, Ketamina e Hashish

Eur, pusher delle discoteche 23enne nei guai: pizzicato a smerciare Ecstasy, Ketamina e Hashish

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno arrestato un 23enne della provincia di Caserta con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE – Eur. Calci, pugni e minacce alla compagna per denaro: arrestato 40enne

La scorsa notte, nell’ambito di un servizio mirato al contrasto di ogni forma di illegalità durante la movida, i Carabinieri hanno notato il 23enne aggirarsi, con fare sospetto, tra i giovani presenti all’esterno delle discoteche e i locali notturni della zona dell’ Eur e hanno deciso di fermarlo per un controllo.

Visti i Carabinieri, il giovane ha tentato di disfarsi di due involucri, cercando di lanciarli, senza riuscirci, in un tombino. I militari lo hanno bloccato e recuperato gli involucri che contenevano dosi di ecstasy e di hashish.

La perquisizione

La successiva perquisizione del fermato, ha permesso di rinvenire, nascosti in una tasca del pantalone, altre dosi di ketamina e denaro contante, ritenuto provento dello spaccio. Il pusher è stato ammanettato e portato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

11 + 10 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy