Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Veroli, 32enne sotto effetto di stupefacenti picchia la madre e le ruba l’auto

Monteverde, due giovani rubano uno scooter e tentano di sfuggire ai Carabinieri, ma qualcosa va storto

Nella scorsa giornata a Veroli, i militari della locale Stazione, a conclusione di attività investigativa hanno deferito in stato di libertà per “rapina” una 32enne del luogo, (già censita per reati contro la persona).

LEGGI ANCHE – Veroli, costringeva la moglie a subire atti sessuali: allontanato dalla propria abitazione

La predetta, assuntrice di stupefacenti, nella serata di ieri sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ha avuto una violenta lite con la madre 53enne. Inizialmente si è scagliata con calci e pugni contro l’autovettura condotta dalla mamma e successivamente contro la genitrice stessa, nel frattempo scesa dal veicolo, colpendola con uno schiaffo al volto per poi impossessarsi della sua autovettura dandosi alla fuga. La vittima, medicata presso il nosocomio di Alatri veniva refertata con 3 giorni di prognosi per contusione da aggressione;

Ecco cosa è successo a Trevi nel Lazio

Nella scorsa nottata a Trevi nel Lazio, i militari della locale Stazione, nell’ambito dei predisposti servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, hanno deferito in stato di libertà per “porto abusivo di Armi”, un 42 enne di Roma, (già censito per reati inerenti gli stupefacenti). Gli operanti, a seguito di perquisizione personale  e veicolare, rinvenivano occultato all’interno del veicolo un coltello di genere proibito, sottoposto a sequestro.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

13 − 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy