Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Pontecorvo, 64enne ai domiciliari a Cassino sorpreso in un bar del centro a bere caffè dopo essere andato in ospedale

Casalotti minorenne scippa donna fugge cerca complice

Nella scorsa giornata, a Pontecorvo i militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, deferivano in stato di libertà per il reato di “evasione”, un 64enne residente a Cassino, (già censito per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di armi).

LEGGI ANCHE – Pontecorvo, cantiere edile irregolare: 3.200 euro di multa al responsabile della ditta

Il predetto, sottoposto alla misura cautelare della detenzione domiciliare con permesso di assentarsi per esigenze sanitarie, da alcuni giorni si trovava ricoverato presso l’Ospedale di Cassino per accertamenti e nella giornata di ieri, a seguito delle sue dimissioni, anziché rientrare presso la propria abitazione si recava a Pontecorvo senza la preventiva autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria competente venendo sorpreso dai militari operanti mentre era seduto all’interno di un bar del centro intento a consumare un caffè.

Scrivi un Commento

venti − diciannove =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy