Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Formello, arrestata coppia di ladri all’Isola ecologica

ferentino lavoro nero reddito di cittadinanza

 Nella giornata di ieri, a seguito di una segnalazione al 112, i Carabinieri della Stazione di Formello hanno arrestato un romano di 48 anni e una cittadina del Regno Unito di 46, entrambi nullafacenti e con precedenti, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

I fatti

A dare l’allarme è stato un operaio dell’isola ecologica di Formello, situata in via Valle Scurella, che nel primo pomeriggio aveva notato la presenza di alcune persone all’interno della struttura, nell’orario di chiusura. Dopo essere stati scoperti i ladri sono subito fuggiti, prima attraverso una feritoia ricavata lungo la recinzione e, successivamente a bordo del proprio veicolo.

Grazie all’indicazioni dell’operaio, che era riuscito a prendere il numero di targa e il tipo di veicolo dei due, i Carabinieri sono riusciti ad individuare i due autori, già conosciuti per precedenti specifici, raggiungendoli presso la loro abitazione.

LEGGI ANCHE – Formello, botte e minacce al fratello per estorcergli denaro: arrestata una donna di 22 anni

Individuati presso la loro abitazione a seguito della perquisizione personale e precisamente di quella veicolare, all’interno del bagagliaio della propria auto hanno rinvenuto diverso materiale che era stato sottratto dal centro. Il materiale rinvenuto composto da 15 kg di rame e 10 di materiale ferroso, 7 accumulatori per auto, 6 unità esterne di condizionatori d’aria è stata poi riconsegnata al responsabile della struttura.

Un 48enne e la sua compagna dopo l’arresto sono stati accompagnati in caserma e successivamente, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati riaccompagnati presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

15 − due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy