Casilina News
Cronaca

Roma, “ladro cannibale” morde al polpaccio un uomo dopo avergli rubato il portafogli a Castro Pretorio

San Giorgio a Liri, approfitta di un attimo di distrazione dei dipendenti del centro commerciale per rubare denaro e fuggire in bicicletta

Aveva appena sfilato il portafogli dalle tasche di un turista inglese che stava passeggiando in via Torino, ma qualcosa è andato storto e la vittima, accortasi di quanto era appena accaduto, lo ha bloccato nel tentativo di recuperare la refurtiva.

LEGGI ANCHE – Castro Pretorio, manomette i sigilli del contatore dell’energia elettrica: arrestato titolare di un fast food che aveva rubato 50mila euro di energia

Per tutta risposta il borseggiatore, un cittadino romeno di 21 anni, nella Capitale senza fissa dimora e incensurato, ha tentato di divincolarsi dalla presa dell’uomo, arrivando a morderlo al polpaccio.

La scena è stata notata da lontano da una pattuglia composta da Carabinieri della Stazione Roma Quirinale e della Compagnia Speciale che sono immediatamente intervenuti per bloccare il ladro. Il giovane, arrestato con l’accusa di rapina impropria, è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

16 + 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy