Casilina News
Cronaca

Roma, largo Toniolo: minaccia con il coltello il barista per una birra

rocca di papa aggrediscono madre eredità

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma Piazza Farnese, unitamente ai colleghi del Comando Carabinieri Senato, hanno arrestato un 46enne originario di Civitavecchia, senza occupazione e con precedenti, con l’accusa di tentata rapina.

I fatti

L’uomo è entrato in un minimarket in largo Toniolo e ha chiesto insistentemente una bottiglia di birra gratuitamente, ma al rifiuto dell’esercente ha estratto un coltello a serramanico e lo ha minacciato.

La vittima, unitamente ad un testimone, è riuscito a disarmare e bloccare il malvivente, chiedendo subito dopo l’intervento ai Carabinieri in servizio di vigilanza al Senato.

I Carabinieri di piazza Farnese intervenuti hanno poi ammanettato il 46enne, accompagnandolo in caserma, in attesa del rito direttissimo. Il coltello è stato sequestrato.

Scrivi un Commento

17 − 16 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy