Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Cassino, non si ferma subito al controllo e poi rifiuta di sottoporsi all’alcoltest

Cassino, cervaro e Atina: numerosi controlli. Sanzionato un noto fast food della città martire

I mirati servizi predisposti nella giornata di ieri dalla Compagnia Carabinieri di Cassino, finalizzati alla prevenzione dei reati in genere ed al controllo della circolazione stradale, hanno permesso di conseguire i sottonotati risultati:

Cassino, fermato in evidente stato di ebbrezza si rifiuta di fare gli esami alcolemici

A Cassino, i militari del NORM – Sezione Radiomobile, deferivano in stato di libertà alla locale A.G. un 32enne del luogo (già censito per i reati di truffa, resistenza a P.U., minacce e lesioni) poiché responsabile di “rifiuto di accertamento dello stato di ebbrezza”.

LEGGI ANCHE – Controlli a Cassino: 5 multe e una patente ritirata dopo che un uomo ha causato un incidente in via Marconi sotto gli effetti dell’alcol

Il predetto, alla guida di una utilitaria ed in evidente stato di ebbrezza, veniva bloccato in quel centro dopo che in un primo momento non si era arrestato all’alt intimatogli dagli operanti. Alla richiesta dei militari di sottoporsi ai previsti esami alcolemici mediante alcoltest, opponeva il proprio rifiuto.

Lo stesso veniva altresì contravvenzionato ai sensi dell’art. 192, commi 1 e 6 del C.D.S., per “inottemperanza all’alt di agenti”, il documento di guida veniva ritirato e l’autovettura affidata ad altra persona munita di patente di guida in corso di validità.

Scrivi un Commento

diciassette + 18 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy