Casilina News
Tailorsan
Cronaca

San Basilio, madre e figlio pusher arrestati dai Carabinieri: in casa avevano un vero e proprio supermarket della droga

Alatri, 41enne di Sora trovato con un piccolo quantitativo di cocaina in auto

Sono stati sorpresi nel primo pomeriggio di ieri nei pressi della loro abitazione di via San Benedetto del Tronto, a San Basilio, in possesso di alcune dosi di droga, ma quando i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno ispezionato il loro appartamento, si sono trovati di fronte ad un vero e proprio “supermarket” della droga.

A finire in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso sono stati madre e figlio, entrambi romani, rispettivamente di 59 e 44 anni, solo quest’ultimo con precedenti.

I militari, infatti, hanno sequestrato 46 g. di cocaina, 324 g. di hashish, 390 g. di marijuana – tutte sostanze già suddivise in singole dosi pronte per la vendita al dettaglio – insieme al materiale utile al taglio e al confezionamento della droga.

Conclusi gli atti in caserma, mamma e figlio sono stati riportati a casa, dove rimarranno in attesa di processo agli arresti domiciliari.

Scrivi un Commento

dodici − 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy