Casilina News
Cronaca

Albano, ritrovato in fondo al lago il corpo di Carlo Paolo Bracco. Era scomparso da 17 giorni

villa latina ferraro covid19

Ritrovato dopo 17 giorni di ricerca il corpo di  Carlo Paolo Bracco scomparso  il 4 agosto nel lago Albano.

Il corpo è stato ritrovato a circa 25 metri di profondità dal Nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Roma.

Le dinamiche dell’incidente:

Carlo Paolo Bracco aveva 33 anni, quando è scomparso stava facendo il bagno con il suo materassino quando improvvisamente avrebbe perso l’equilibrio.

Un tragico incidente, insomma: l’uomo probabilmente si è addormentato sul materassino e, appena sveglio, non si è accorto di essere lontano dalla riva. Dopo aver perso l’equilibrio sarebbe finito a fondo e forse per colpa dei mulinelli non sarebbe riuscito più a risalire.

L’intervento del bagnino e i 17 giorni di ricerca:

Due ragazzi su di un pedalò lo avevano sentito gridare ma in pochi secondi sarebbe finito nelle profondità del lago. Nonostante il tempestivo intervento del bagnino il 33enne non è stato più visto riemergere fino al tragico ritrovamento di poco fa.

 

Scrivi un Commento

4 × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy