Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Boville Ernica e Alatri, controlli del territorio: un segnalato e foglio di via obbligatorio per due persone

Esquilino, nuova frontiera del borseggio: fermati e arrestati 4 "ladri ballerini"

Ieri sera, in Boville Ernica, personale del locale Comando Stazione Carabinieri, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato a contrastare la commissione dei reti predatori, intercettavano e controllavano due persone, un 40enne ed un 56enne residenti in Monte San Giovanni Campano, poiché sorpresi con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di isolate abitazioni site nella periferia del Comune di Boville Ernica.

Ricorrendone i presupposti di legge, nei confronti del predetti, veniva inoltrata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Boville Ernica per anni tre.

Controlli ad Alatri

Ieri, in Alatri, personale del N.O.R.M.- Aliquota Radiomobile del locale Comando Compagnia, nell’ ambito di un predisposto servizio finalizzato a  contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, segnalava alla Prefettura di Frosinone un 27enne residente in questo capoluogo (e già gravato da vicende penali per i reati di “evasione, resistenza a P.U. e stupefacenti) poiché resosi responsabile della violazione amministrativa di “detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale non terapeutico”.

Il predetto,  sottoposto ad un controllo e, successivamente,  a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di gr. 1 (uno) di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” che, nel medesimo contesto operativo,  veniva posto sotto sequestro

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

uno + 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy