Casilina News
Tailorsan
Calcio

Atl. Montecompatri, ripescaggio ufficiale. Ecco Falchetti, Di Franco e due giovani

atletico montecompatri ripescaggio

Era la notizia attesa sin dalla fine di maggio, dopo la conclusione dei play off di Terza categoria. Il comunicato ufficiale del Comitato regionale di venerdì scorso l’ha tramutata in realtà: l’Atletico Montecompatri è in Seconda categoria.

La squadra di mister Daniele Nardi ha superato il primo gradino e ora è già (quasi) pronta per affrontare la nuova avventura. “Eravamo molto fiduciosi di poter avere questa possibilità – dice l’allenatore dell’Atletico Montecompatri – Abbiamo riconfermato il grosso del gruppo che ha fatto molto bene l’anno scorso e abbiamo aggiunto, al momento, quattro nuovi innesti”.

Gli arrivi portano i nomi di Marco Falchetti e Maurizio Di Franco, oltre che dei giovani classe 2000 Simone Di Maio ed Alessandro Ricci. “Falchetti è un attaccante o anche trequartista, un ragazzo dal talento superiore che è stato fermo per infortunio e che ho conosciuto qualche tempo fa a Colonna. Di Franco è un esterno offensivo di grande corsa che l’anno scorso ha giocato col Real Valle Martella (che tra l’altro si è allenato proprio a Montecompatri, ndr) e sono molto interessanti anche Di Maio e Ricci: il primo è un esterno offensivo che arriva dalla Roma VIII e il secondo è un centrocampista con un passato alla Lodigiani.

Tutti potranno dare un contributo importante ad un gruppo che ha confermato diversi protagonisti dell’anno scorso: dal capitano Armando Tulletti a Roberto Cittadini, Patrizio Cesali, Fabio Nardella, Danilo Veglianti, Francesco Bordi, Alessandro Verginelli, Valerio Zanotti, Flavio Salvatori, Simone Capri, Alessandro Monti, Riccardo Turati, Mattia e Daniele Cappellini, Stefano Renzi, Matteo Transerici, Matteo Santoro, Gianfranco Colella e i portieri Andrea Longo, Danilo Boni e Claudio Emili”. La rosa è praticamente completa, ma ci potrebbe essere un’ultima (grossa) sorpresa.

“Stiamo provando a fare un ultimo innesto molto importante, ma in ogni caso l’organico è competitivo” dice Nardi che poi parla delle prospettive dell’Atletico Montecompatri. “In due anni vogliamo cercare di arrivare in Prima categoria. Siamo convinti che già quest’anno la squadra possa essere protagonista: dal 2 settembre, data di inizio della preparazione, ci tufferemo nel nuovo campionato di Seconda categoria”.

Scrivi un Commento

1 + undici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy