Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Montesacro, quattro arresti durante i controlli ed eseguite verifiche nei negozi

Cassino, atteggiamenti sospetti tra gli scaffali di un centro commerciale: 37enne nei guai per resistenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale

Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro, unitamente ai colleghi del Nucleo Radiomobile di Roma, hanno eseguito un servizio coordinato nei territori di competenza, che ha portato all’arresto di 4 persone.

Un cittadino marocchino di 20 anni è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina perché sorpreso dai Carabinieri per aver cercato di farsi consegnare, sotto minaccia di un coltello, il portafoglio da un 22enne romano. I Carabinieri lo hanno sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa del rito direttissimo.

In manette sono finiti anche due cittadini romani, di 35 e 54 anni, in esecuzione di ordinanze di detenzione al regime degli arresti domiciliari, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, emesse dal Tribunale di Roma.

I Carabinieri hanno poi sorpreso un 27enne romano camminare in strada nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. E’ stato arrestato con l’accusa di evasione.

I militari hanno anche eseguito accertamenti in diversi esercizi commerciali, sanzionandone 4 per violazioni amministrative. I titolari sono stati multati per un totale di 1.232 euro.

Identificati anche 7 giovani, poi segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, quali assuntori di sostanze stupefacenti.

In totale, i Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro hanno controllato 82 persone e eseguito accertamenti su 60 veicoli.

Scrivi un Commento

tre × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy