Casilina News
Cronaca

Fiuggi, 29enne portato in carcere dopo la revoca degli arresti domiciliari

bracciano evade domiciliari arrestato 33enne

Nel pomeriggio di ieri, a Fiuggi, i militari della locale Stazione Carabinieri eseguivano una  ordinanza di revoca degli arresti domiciliari con relativa custodia cautelare in carcere, nei confronti di un 29enne di origini romene  (già censito per reati contro il patrimonio, la persona ed in materia di stupefacenti).

L’uomo, condannato all’espiazione di una pena residua di anni 2, mesi 10 e giorni 15 di reclusione per i reati di “furto aggravato”, “lesioni personali aggravate”, “resistenza a P.U.” e “guida in stato di ebbrezza”, commessi in provincia di Frosinone dal 2011 al 2019, nella giornata di ieri riceveva a suo carico il provvedimento più grave di revoca degli arresti domiciliari con contestuale custodia cautelare in carcere.

L’arrestato, pertanto, al termine delle formalità di rito veniva condotto  presso la Casa circondariale di Frosinone a disposizione dell’A.G.

 

Scrivi un Commento

3 × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy