Casilina News
Cronaca

Anagni, guida in stato di alterazione psicofisica e altri reati: nei guai 4 persone

Fiuggi, ladri rubano alcolici sull'Anticolana dal valore di 1200 euro: arrestate tre persone

Continuano incessanti i servizi dei Carabinieri di Anagni nel territorio di competenza,  nell’ambito di attività preventive programmate e disposte dal Comando Provinciale, nel periodo estivo, al fine di garantire maggiori standard sicurezza ai cittadini.

Infatti, nella serata del 28 luglio e nella decorsa nottata, personale  delle Stazioni dipendenti del Comando Compagnia  di Anagni ha eseguito un servizio di controllo del territorio nel corso del quale venivano deferite in stato di libertà quattro persone,  segnalate  cinque persone  per uso personale di sostanze stupefacenti non terapeutico e di inoltrare 4 proposte per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio.

In particolare, il dispositivo attuato ha permesso ai 10 militari, suddivisi in 5 pattuglie di :

  1. deferire in stato di libertà:

– un 41 enne di Serrone in quanto, alla guida di un motociclo  coinvolto in un sinistro stradale , a seguito dei previsti accertamenti sanitari risultava positivo all’esame relativo l’assunzione di sostanze stupefacenti . Il motociclo, nel medesimo contesto operativo  veniva sottoposto  sotto il vincolo del  sequestro;

– un 32enne ed un  36enne, entrambi di Morolo, in quanto sorpresi alla guida dei propri veicolo in evidente stato di alterazione psicofisica, rifiutavano di sottoporsi all’accertamento alcolemico e sull’uso di sostanze stupefacenti. Le patenti di guida venivano contestualmente ritirate  ed i veicoli sottoposti a sequestro;

–  un 28enne di Ferentino in quanto veniva sorpreso alla guida di un ciclomotore privo di targa e con il relativo numero di telaio abraso. Contestualmente il ciclomotore veniva sottoposto sotto il vincolo del sequestro.

  1. segnalare all’Ufficio Territoriale del Governo di Frosinone, cinque persone: (un 41enne di Anagni, un 33enne di Roma, un 32enne ed un 36enne entrambi di Morolo ed un  28enne di Ferentino)  poiché  trovate in possesso di modica  sostanza stupefacente e quindi responsabili della violazione amministrativa di “ detenzione di sostanza stupefacente per uso personale non terapeutico”. Complessivamente venivano rinvenuti e sequestrati grammi 4 circa di sostanza stupefacente ( hashish e cocaina);
  2. inoltrare, ricorrendone i presupposti di legge,  4 proposte per l’applicazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O., nei confronti di altrettante persone  poiché sorprese con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di obiettivi e/o isolate abitazioni, site  nella giurisdizione del Comando Compagnia Carabinieri di Anagni;

Inoltre, nel corso del servizio preventivo in argomento, venivano , controllati  60 veicoli, identificate 110 persone, elevate 9 contravvenzioni al C.D.S.  (5  per la mancanza di polizza assicurativa ed altre  4 per  utilizzo di telefono cellulare durante la guida) ed, in relazione all’Ordinanza emessa dal Comune di Morolo allo scopo di contrastare il fenomeno della prostituzione in strada, venivano elevate nr. 3 contravvenzioni dell’importo di Euro 50,00 nei confronti di altrettante meretrici.

Scrivi un Commento

uno × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy