Casilina News
Cronaca

Casal Bruciato, passa con il semaforo rosso e insospettisce i Carabinieri che lo fermano per un controllo: aveva nascosto della cocaina in auto. Ex guardia giurata in manette

Aquino e Castrocielo, nei guai per spaccio due persone: entrambi segnalati in Prefettura

Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato un 50enne romano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Transitando in via Filippo Fiorentini, i Carabinieri hanno notato l’uomo a bordo di un’autovettura passare con semaforo rosso ad un incrocio e, insospettiti, hanno deciso di fermarlo per un controllo.

Il 50enne è parso subito nervoso e così i militari hanno approfondito gli accertamenti ispezionando il veicolo: all’interno del cruscotto è stato trovato un involucro contenente 100 g di cocaina.

Successivamente, i Carabinieri hanno perquisito anche l’abitazione dell’uomo, rinvenendo e sequestrando altre dosi di hashish.

Sequestrata amministrativamente anche una pistola “Beretta FS 98” con relativo munizionamento che l’arrestato, ex guardia giurata, deteneva regolarmente. L’arrestato è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

2 × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy