Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Via Tiberina, Parco della Pace e Parco Volusia. Controlli serrati: identificate 3 prostitute e accertato un cattivo stato di manutenzione

Tivoli, maltrattamenti e minacce verso la ex fidanzata: scattano i domiciliari

Nella giornata del 13 luglio scorso gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Flaminio Nuovo, diretto da Massimo Fiore, in collaborazione con Polizia Locale Roma Capitale, hanno proceduto, così come disposto dal Questore Esposito, a controlli su via Tiberina, Parco della Pace e Parco Volusia.

I fatti

Le attività sono iniziate su via Tiberina, dove i poliziotti hanno identificato 3 prostitute: ad una di loro è stata elevata una sanzione amministrativa di 400 euro, in applicazione del nuovo regolamento di polizia urbana (delibera comunale nr. 43 del 06.06.2019 art. 5 c. 1 lettera A).

Al Parco della Pace invece, gli agenti hanno identificato 80 persone – controllato 35 veicoli di cui 20 auto e 15 motoveicoli – 3 di questi sono stati sequestrati amministrativamente per la violazione dell’art. 193/2 del codice della strada (mancanza di assicurazione).

Inoltre è stata effettuata una preventiva attività di diffida ai potenziali installatori di gazebo, reti di pallavolo e barbecue, in ottemperanza all’entrata in vigore del nuovo regolamento di polizia urbana, nella parte relativa ai parchi.

Infine, durante i controlli all’interno del parco Volusia, i poliziotti hanno accertato, con successiva segnalazione agli enti competenti, il cattivo stato di manutenzione di tutta l’area, evidenziando il rischio di incendi boschivi (Ordinanza della Sindaca nr. 101/2019 del 14.06.2019) e il cattivo stato di manutenzione del casale all’interno del parco.

Scrivi un Commento

4 + dieci =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy