Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Torre Spaccata, semina il panico nel parcheggio del supermercato danneggiando le auto in sosta con una mazza di ferro

Arce, 33enne di Rocca D'arce nei guai per ricettazione: "tradito" dal numero identificativo del telaio durante un controllo dell'auto

I Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina hanno arrestato un cittadino romeno di 34 anni che aveva seminato il panico nel parcheggio di un supermercato in via di Torre Spaccata.

Cosa è successo

In evidente stato di ubriachezza, impugnando una spranga in ferro, stava danneggiando le auto in sosta e quando sono arrivati i Carabinieri, chiamati da alcuni clienti, si è rifiutato di fornire i documenti, opponendo ferma resistenza e spintonandoli.

Con l’ausilio di altre pattuglie i Carabinieri lo hanno definitivamente bloccato, arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo. Sequestrata la spranga utilizzata per colpire le auto degli sfortunati clienti del supermercato.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

dieci − 9 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy