Casilina News
Tailorsan
Calcio

Torre Angela calcio, l’Under 19 di Polletta vince il torneo casalingo di fine stagione

torre angela calcio under 19 torneo

Una soddisfazione prima del “rompete le righe”. L’Under 19 provinciale del Torre Angela Acds ha vinto il torneo di fine stagione organizzato proprio dal club capitolino nel centro sportivo di via Amico Aspertini.

I ragazzi di mister Daniele Polletta (che da poco ha “ereditato” la guida di questa categoria da mister Vincenzo Formisano a cui ha “ceduto” l’Under 19 regionale C) hanno battuto per 3-2 la Magnitudo nella finale andata in scena mercoledì sera.

“Vincere fa sempre piacere, anche se siamo ovviamente molto lontani dalla mia idea di calcio e pure atleticamente la squadra non è stata brillante – commenta l’allenatore – In questo periodo ci siamo allenati poco insieme, anche se qualcosa di interessante indubbiamente si è vista”.

Il tecnico racconta a grandi linee ciò che è accaduto nell’ultimo atto contro la Magnitudo. “Abbiamo giocato un bel primo tempo sbloccando il risultato col gol di Trincia e poi allungando grazie alla doppietta di Postiglione. Nella ripresa la squadra ha continuato a fare la partita, ma alcuni episodi sono stati penalizzanti e gli ospiti nel finale sono riusciti a rimettere in discussione il risultato. Abbiamo finito con qualche piccolo affanno, ma siamo riusciti comunque a vincere”.

Un successo ancor più sentito da Polletta e dai suoi ragazzi per un motivo particolare. “Questo torneo organizzato dal Torre Angela Acds era intitolato alla memoria di Federico Ghigiarelli, un ragazzo prematuramente scomparso che fu allenato al Borussia da mio papà Maurizio e che fu compagno di squadra di alcuni nostri giocatori. Per questo ci tenevamo ad alzare questo trofeo”. Ora arriva una (breve) pausa estiva, poi Polletta e i suoi ragazzi inizieranno a preparare la stagione della nuova Under 19 provinciale.

“Riprenderemo con la preparazione dal prossimo 2 settembre – sottolinea l’allenatore – A livello di organico, abbiamo potuto programmare per tempo e siamo praticamente al completo, ma come detto nei giorni scorsi se dovesse capitare l’opportunità di prendere qualche ragazzo che realmente aumenta la qualità di una rosa già molto competitiva, ovviamente valuteremo la situazione”.

Scrivi un Commento

uno × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy