Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Ceprano, rubano corrente elettrica ad appartamento Ater di una signora 86enne: denunciata coppia di coniugi

pomezia ruba zaino treno minaccia coltello

Nella mattinata odierna, a Ceprano, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno deferito in stato di libertà un 53enne ed una 41enne, coniugi assegnatari di alloggio popolare Ater (il primo con precedenti per reati contro la persona, il patrimonio e la Pubblica Amministrazione), poiché responsabili del reato di “furto aggravato di energia elettrica in concorso”.

I Fatti

Gli accertamenti svolti dai militari operanti unitamente a personale tecnico del comune di Ceprano, consentivano di verificare che i due tramite un allaccio abusivo “a ponte”, per soddisfare le proprie esigenze domestiche, avevano collegato il loro contatore Enel a quello di un altro appartamento attiguo abitato da una ignara donna 86enne.

I tecnici intervenuti con i militari provvedevano al distacco del contatore allacciato abusivamente.

Scrivi un Commento

sei − 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy