Casilina News
Attualità

Roma, sciopero trasporti martedì 25 giugno: a rischio metro e bus

Lunedì 24 febbraio 2020 sciopero trasporti roma tpl usb

Martedì 25 giugno 2019 è stato indetto uno sciopero dei trasporti a Roma. Lo stop potrebbe riguardare metro e bus. Scopriamo insieme quali sono le linee interessate, gli orari, le fasce di garanzie e le motivazioni del fermo.

Roma, sciopero martedì 25 giugno 2019: metro e bus a rischio. Giornata nera per i pendolari

Lo sciopero di martedì, in piena estate, rischia di creare notevoli disagi ai pendolari e bloccare la Capitale. Il trasporto pubblico capitolino è a rischio a causa dello sciopero di 24 ore indetto sulla rete Atac e organizzato dai sindacati Or.sa.Tpl e Usb. Lo stop riguarderà bus, filobus tram, metro e le ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle.

Gli orari e le fasce di garanzia

Inizialmente indetto per giovedì 20 giugno, il fermo è stato poi posticipato a martedì. Il servizio sarà garantito dalle 5.30 fino alle 8.30 e nel pomeriggio dalle 17 alle 20. Possibili ripercussioni anche per quanto riguarda le linee notturne.

Le linee che svolgeranno regolare servizio

Cotral e Trenitalia non saranno interessate dallo sciopero.  L’agitazione non coinvolgerà nemmeno le linee di Roma Tpl. Servizio consueto sui collegamenti bus 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 703L, 710, 711, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19.

Le motivazioni dello sciopero

Sospensione da un anno e mezzo circa della depolverizzazione delle gallerie. Questa una delle motivazioni da parte dei sindacati, che chiedono nuovi rilievi. Denunciata anche la poca qualità con la quale sarebbero predisposti i servizi igienici ai capolinea, lo stato di usura dei mezzi e le ferie che non verrebbero talvolta concesse, a scapito della condizione psico fisica degli autisti e dei dipendenti.

Dunque, la giornata di martedì 25 giugno 2019 potrebbe essere ricordata come nera dal punto di vista del trasporto pubblico di Roma a causa dello sciopero. Informazioni in tempo reale saranno comunque disponibili presso gli enti.

Scrivi un Commento

4 × tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy