Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Cassino, investe una donna e fugge. Fermato un 57enne del posto, aveva la patente ritirata e assicurazione scaduta

Anagni, rifiuta di sottoporsi all'alcol test: denunciato

A Cassino, i Carabinieri della locale Compagnia, a conclusione di indagini intraprese a seguito dell’investimento di una 68enne del luogo, deferivano in stato di libertà per omissione di soccorso, B.R. 57enne, incensurato.

L’investimento e la fuga.

A carico dell’uomo  inconfutabili elementi di colpevolezza, quale conducente dell’autovettura Fiat Punto che alle ore 8,35 di questa mattina, nella locale Piazza Diaz, aveva investito la donna mentre stava attraversando sulle strisce pedonali.

Dopo l’investimento l’uomo si sarebbe momentaneamente fermato, per allontanarsi poi a bordo del mezzo senza prestare soccorso. Tale manovra veniva notata da alcuni passanti che avevano annotato il numero di targa dell’autovettura comunicandolo successivamente ai militari intervenuti sul posto.

Dieci giorni di prognosi per la donna.

La donna soccorsa dal personale del 118 è stata trasportata all’ospedale di Cassino.

I militari  ascoltate tutte le testimonianze e  acquisiti tutti i dati dell’automobilista hanno rintracciato l’uomo in una frazione di Cassino, a casa dei genitori.

I successivi accertamenti consentivano di stabilire che l’autovettura condotta dal 57enne era sprovvista di assicurazione obbligatoria verso terzi e l’uomo era sprovvisto di patente di guida in quanto scaduta di validità. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro.

Scrivi un Commento

9 + uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy