Casilina News
Cronaca

Alatri, evitano il posto di blocco e si danno alla fuga. Fermate tre persone

Macchina carabinieri

La scorsa notte, ad Alatri, i Carabinieri della Compagnia locale deferivano in stato di libertà un 31enne incensurato, residente nel comune di Veroli, per “resistenza a Pubblico Ufficiale e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso”.

L’uomo, alla guida della propria autovettura, in compagnia di altre due persone, entrambi residenti in provincia di Frosinone (un 29enne già censito per “porto abusivo di armi” ed una 24enne già censita per reati in materia di stupefacenti). L’uomo alla guida incurante del segnale di  Alt delle Forze dell’ordine, ha tentato la fuga correndo ad alta velocità in direzione Frosinone.

I militari partiti prontamente  all’inseguimento del fuggitivo, sono riusciti a fermare l’autovettura a Frosinone e, a seguito della perquisizione veicolare, hanno rinvenuto all’interno del mezzo una mazza ferrata (del tipo utilizzato per forzare porte, finestre e distributori automatici), sottoposta a sequestro.

Nei confronti di tutti e tre gli occupanti dell’autovettura è stata avanzata la proposta di rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno in ad Alatri per tre anni.

 

Scrivi un Commento

sedici + dodici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy