Casilina News
Lavoro

Concorso Polizia di Stato 2019: pubblicato il bando per 1148 Allievi

Tor Bella Monaca, spacciatore arrestato nel Casilino: 49enne in manette dopo l'operazione dei Falchi

È stato da poco pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale, il bando di concorso per 1148 posti di Allievi della Polizia di Stato. 

Come viene indicato da Circuito Lavoro, Il concorso è aperto sia ai civili che militari VFP1 e VFP4, in possesso dei requisiti richiesti dal Ministero dell’Interno e della Pubblica Sicurezza.

Le domande dovranno essere inviate entro il prossimo 4 luglio 2019. Ma vediamo nel dettaglio a chi è rivolto il corso, ma soprattutto quali sono i requisiti che bisogna avere.

A chi è rivolto il concorso?

Il concorso Polizia di Stato è rivolto a 1515 candidati che si trovino in una delle seguenti condizioni:

  •  volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi continuativi o in rafferma annuale;
  • volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocato in congedo al termine della ferma
  • annuale; volontari in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

Ai candidati al concorso Polizia di Stato si richiede il possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana;
– godimento dei diritti politici;
– titolo di studio: diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media) o equivalente;
– essere maggiorenni (18 anni) e non aver compiuto 26 anni di età;
– qualità morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo, n.165/2001;
– idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia;
– non essere stati espulsi dalle Forze armate, dai Corpi militarmente organizzati;
– non essere stati destituiti o licenziati da pubblici uffici, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure decaduti dall’impiego;
– non aver riportato una condanna a pena detentiva per delitto non colposo o essere stati sottoposti a misure di sicurezza o di prevenzione.

Le prove da affrontare

I test da affrontare sono cinque in totale e si suddividono nel seguente modo:

a) prova scritta (questionario risposta multipla);
b) prove di efficienza fisica;
c) accertamenti psico-fisici;
d) accertamento attitudinale;
e) valutazione dei titoli.

Ricordiamo che la domanda può essere inviata anche telematicamente al seguente indirizzo web concorsionline.poliziadistato.it/#/home

Scrivi un Commento

quattro + undici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy