Casilina News
Attualità

Roma, corse bus Atac soppresse per condizionatori guasti: il Sindacato chiede tutela per lavoratori e passeggeri

23 aggressioni a conducenti del servizio pubblico in neanche cinque mesi: la denuncia dei Sindacati

Nella giornata di ieri, diversi autobus Atac sono stati soppressi a causa dei condizionatori guasti. Alcune linee non sono state attivate con la motivazione del condizionatore fuori uso. In seguito ai problemi di ieri, il segretario provinciale del Sindacato Or.S.A. TPL Roma, Fulvio Spelonca, ha scritto una lettera in merito a quanto successo. Di seguito, il testo integrale:

Indirizzata ad

ATAC S.p.A.
Direzione del Personale
Direzione Risorse Umane e Relazioni Industriali
Direzione Superficie
RSPP
p.c. RR.LL.SS.

Oggetto: gestione guasti climatizzazione bus
La scrivente Segreteria è a diffidare l’Azienda dall’intraprendere azioni sanzionatorie o pressioni, come ci risulta stia succedendo, nei confronti degli Operatori di Esercizio che si trovassero impossibilitati a proseguire il servizio a causa del guasto della climatizzazione della vettura. Viste le caratteristiche di molti bus questo tipo di guasto, con l’arrivo delle alte temperature, crea un microclima che mette a repentaglio la salute sia dei lavoratori che degli utenti, con evidenti ripercussioni anche sulla sicurezza.
Qualora il comportamento aziendale non fosse conforme agli obblighi normativi di tutela della salute dei lavoratori ci vedremo costretti a rivolgerci alle autorità competenti.

Il Segretario Provinciale di Or.S.A. TPL Roma
Spelonca Fulvio