Casilina News
Cronaca

Torre Cajetani, operaio di Trivigliano morto caduto da 7 metri durante dei lavori di ristrutturazione: nei guai il committente

prati controlli attività commerciali multa minimarket

Nella mattinata di ieri, a Fiuggi, i militari della locale Stazione, sono intervenuti a conclusione di attività investigativa intrapresa congiuntamente a personale del servizio prevenzione ambienti di lavoro della ASL di Frosinone in merito a un infortunio sul lavoro avvenuto in Torre Cajetani lo scorso 5 aprile.

I fatti

In seguito all’incidente, decedeva un operaio, 51enne di Trivigliano, mentre era intento ad effettuare dei lavori in economia di ristrutturazione di un fabbricato, precipitando dal tetto dell’abitazione ove stava effettuando i lavori rovinando a terra da un’altezza di circa sette metri decedendo sul colpo.

Le conseguenze

Per questo, i militari deferivano in stato di libertà un 28enne di Trivigliano, committente dei lavori, poiché ometteva di verificare l’idoneità tecnica-professionale del lavoratore deceduto, in relazione alle funzioni ed ai lavori da affidargli.

Scrivi un Commento

sette + 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy