Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Prati, deceduta la donna incastrata sotto il convoglio della Metro A. Bloccata la tratta Termini-Battistini

Roma, Metro Repubblica e Barberini: eseguite 4 misure cautelari per gli incidente avvenuti nell'ottobre 2018 e nel marzo 2019. Aggiornamento

La vittima sarebbe una donna senegalese di circa 35 anni. La Polizia, i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco sono intervenuti prontamente per soccorrere una donna che, questa mattina, 30 maggio 2019, è rimasta incastrata tra la banchina e le rotaie della Metro A di via Lepanto, nel quartiere Prati.

Tragico incidente o suicidio?

Gli inquirenti stanno analizzando i filmati della videosorveglianza presente all’interno della stazione, per capire se si sia trattato di un tragico incidente o di un suicidio. Al momento l’ipotesi più accreditata sembrerebbe quella dell’incidente, ma il condizionale è d’obbligo in quanto non si hanno ancora notizie certe e le forze dell’ordine stanno ancora lavorando per arrivare alla verità dei fatti.

Il macchinista alla guida del suddetto convoglio è in stato confusionale, inoltre la circolazione è stata sospesa tra Termini e Battistini, ma è stato avviato il servizio di bus sostitutivi. Nel quartiere Prati di Roma, c’è il caos dopo quanto accaduto. Seguiranno eventuali aggiornamenti.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

nove − tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy