Casilina News
Cronaca

Ostia, fa apprezzamenti sulla figlia di un pregiudicato. Accoltellato 19enne egiziano

Ostia, Casal Palocco, Infernetto e Fiumicino: arrestate 6 persone nelle ultime ore

Aveva fatto apprezzamenti su una 15enne, ed era stato accoltellato a morte da un uomo di 39 anni figlio di un presunto affiliato del clan Spada.

Muore così un 19enne egiziano arrivato in gravi condizioni all’ospedale Grassi di Ostia.

Secondo le ricostruzioni dei Carabinieri, la lite sarebbe scoppiata a seguito di alcuni apprezzamenti fatti dal giovane nei confronti di una ragazza di 15 anni, figlia dell’assalitore: la discussione, le percosse e poi la coltellata. Dalle prime ricostruzioni il 39enne avrebbe chiesto aiuto al fidanzato della figlia e da un amico – tutti con precedenti.

I militari hanno comunque arrestato tutte le persone coinvolte nell’aggressione, le indagini sono anora in corso.

Nonostante i tempestivi soccorsi per il 19enne egiziano non c’è stato nulla da fare, mentre l’uomo che l’ha assalito è al momento indagato per omicidio e per rissa.

 

Scrivi un Commento

5 × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy