Casilina News
Tailorsan
Attualità

Tutto pronto per Masterchef 8: sarà eco solidale e plastic free

masterchef 8 eco solidale plasic free

Parte stasera l’ottava edizione di Masterchef alle 21.15 su Sky Uno, Sky on demand e Now Tv. La new entry fra i giudici è Giorgio Locatelli, proprietario della locanda Locatelli di Londra. Confermati i veterani del programma Joe Bastianich, Andrea Barbieri e Antonino Cannavacciuolo.

Durante il Live Cooking della prima fase, gli 80 aspiranti cuochi si sfideranno a colpi di forchetta nella preparazione di un piatto in 45 minuti con ingredienti portati da casa e per completarlo davanti ai giudici con il sostegno dei parenti che faranno il tifo dalla celebre balconata. Passeranno il primo turno in 40, poi all’Hangar il numero sarà dimezzato nuovamente. I 20 cuochi prescelti dalla seconda fase potranno indossare l’agognato grembiule ed entrare nella Masterclass per realizzare il proprio sogno.

Come negli anni passati, il programma dedicherà una particolare attenzione ad evitare gli sprechi: sin dalla prima puntata la gran parte degli alimenti non utilizzata per le prove sarà donata all’opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano.

Masterchef sceglie di essere eco friendly e plastic free, in un’ottica di diffusione del valore per il rispetto ambientale attraverso la cultura dell’ecosostenibilità. Tutti i prodotti di consumo legati al cibo (bicchieri, piatti, tovaglioli, posate, vassoi) saranno infatti di natura compostabile ed ecosostenibile. Questa posizione per l’uso responsabile della plastica è un progetto del Gruppo Sky che promuove la sensibilizzazione riguardo la progressiva eliminazione della plastica usa e getta dai mari.

Dal 25 gennaio alle 19.55 su Sky Uno ci sarà la striscia daily del programma, con  consigli culinari degli chef Barbieri, Cannavacciuolo e Locatelli, i quali racconteranno le rispettive carriere attraverso la storia dei loro piatti più peculiari.

Intanto stasera si formerà la classe di Masterchef 8 e se chef Cannavacciuolo dice che  “cucinando con la rabbia, i piatti vengono amari”, stasera non resta che distendersi davanti alla tv e prendere appunti.

Scrivi un Commento

15 − dodici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy