Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Frosinone Scalo, 40enne aggredito e rapinato avvisa una volante: ladro rintracciato dopo la fuga

Roma Massimina. Controllo al campo nomadi di via della Monachina: un espulso, un denunciato e un fermo amministrativo

Frosinone – Squadra Volante: notte movimentata nei pressi dello scalo, 40enne rapinato da coetaneo; scatta l’arresto.

Gli uomini delle Volanti continuano nell’intensa attività di controllo del territorio attenzionando zone a rischio e soggetti pericolosi mantenendo alta la guardia per garantire la sicurezza alla comunità soprattutto nelle aree più colpite dai malfattori.

Durante l’ordinario controllo del territorio, intorno alle ore 2.45 circa, nel transitare nella zona scalo, teatro sovente di episodi criminosi, una pattuglia della squadra volante viene fermata da un 40enne del capoluogo il quale, in evidente stato di agitazione e visibilmente tumefatto, riferiva di essere stato aggredito e rapinato del portafogli e del cellulare, proprio qualche attimo precedente al passaggio degli agenti.

Invero la vittima denunciava di essere stato aggredito alle spalle da un uomo sui 35/40 anni, il quale dopo il colpo si sarebbe dato precipitosamente alla fuga.

Immediata la reazione della pattuglia che raccolta la descrizione del malvivente dava la caccia allo stesso rintracciandolo non molto distante dal luogo dell’occorso. Riconosciuto dalla vittima il rapinatore veniva assicurato alla giustizia. Si tratta di un 42enne del capoluogo con numerosi precedenti di polizia.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

3 × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy