Casilina News
Tailorsan
Attualità

Acqua Nestlé Vera Naturae, presenza di batteri: ritirati alcuni lotti

Acqua Nestlé Vera Naturae batteri

Alcuni lotti della famosa acqua Acqua Nestlé Vera Naturae sono contaminati da batteri. A riferirlo è direttamente la Asl di Frosinone, la quale avrebbe notato la presenza di Anaerobi Sporigeni Solfito riduttori in alcuni prodotti.

Acqua Nestlè Vera contiene batteri: ecco i lotti interessati

LEGGI ANCHE – Neopharmed Gentili segnala ritiro volontario medicinale Prisma: lotto interessato e info

Come viene riportato dal Ministero della Salute, il lotto interessato è distribuito in bottiglie in pet da 50 cl, con il numero di lotto 9303842201 e data di scadenza 10/2020.

Ricordiamo che l’acqua Vera Naturae è prodotta da SANPELLEGRINO S.P.A. nello stabilimento nel Comune di Castrocielo, in provincia di Frosinone. A segnalare il problema, secondo quanto appreso, sarebbe stata direttamente l’Asl di Frosinone, che ha analizzato l’acqua e ha notato la presenza di  Anaerobi Sporigeni Solfito riduttori.

Cosa fare se avete comprato il prodotto

Tutti coloro che avessero già acquistato il prodotto sono invitati a non consumarlo e a riportarlo nel punto vendita in cui è stato preso dove si verrà interamente risarciti. Prestate dunque attenzione se avete acquistato questa acqua ai lotti di produzione, comparandoli con i suddetti.

Sanpellegrino S.p.A. – Nestle’ Vera Naturae

Marchio: Sanpellegrino S.p.A.

Denominazione: Nestle’ Vera Naturae

Motivo della segnalazione: Richiamo per rischio microbiologico

Data pubblicazione: 18 novembre 2019

Qui, ulteriori dettagli.

Scrivi un Commento

tre + 9 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy