Casilina News
Tailorsan
Curiosità

Mood food e buona musica: ecco come combattere stress e ansia in modo naturale

mood food musica stress ansia

Il frenetico stile di vita moderno ci fa sentire spesso sotto stress o ansiosi: ma lo stress fa parte della vita ed è anche costruttivo essere impegnati, anche tanto, anche più di quanto vorremmo.

È quando lo stress non viene più gestito che si scatena una reazione come l’ansia che, a certi livelli, diventa patologica, diminuendo o annullando del tutto la forza fisica, fino a provocare disturbi o vere e proprie malattie.

Poiché l’ansia è un problema tanto diffuso e se ne parla molto, oggi si cercano con sempre più interesse e impegno, nuovi metodi per combatterla e sconfiggerla, magari senza ricorrere a cure farmaceutiche o altri interventi drastici. Vediamo qualche novità arrivata da alcune ricerche scientifiche.

Gli effetti della musica

Alcuni studi sostengono che ascoltare musica sia un potente rimedio contro l’ansia, in alcuni casi addirittura più efficace una terapia farmacologica. Idea facile da condividere: chi non ha mai fatto l’esperienza di sentirsi immediatamente meglio dopo aver ascoltato una particolare canzone?

La ricerca è arrivata a compilare una vera e propria lista di canzoni capaci di provocare benessere e rilassamento al solo ascolto. Una in particolare è stata creata appositamente per questo scopo e sembra avere effetti formidabili: è “Weightless”, incisa nel 2011 dal trio Marconi Union, in collaborazione con terapisti del suono e psicologi. Secondo una prestigiosa ricerca, questa canzone, nei suoi 8 minuti di ascolto, è in grado di migliorare il grado di rilassamento mentale e di provocare anche importanti modifiche nello stato fisico, quali il rallentamento della frequenza cardiaca, il calo dei livelli di cortisolo (detto “ormone dello stress”) nel sangue, nonché l’abbassamento della pressione arteriosa. Weightless è dunque è la canzone ideale da ascoltare durante una giornata stressante o al suo compimento.

Altri strumenti per combattere lo stress: dal web al mood food

Da quando si è riconosciuto scientificamente che l’ansia è una vera patologia e si è iniziato a studiare le sue possibili cure, le opportunità di uscire da questo serio disagio sono aumentate. Oggi sono addirittura presenti alcune piattaforme on line con programmi specifici, come ad esempio Combattere l’Ansia (https://combatterelansia.com/) che può essere seguito comodamente da casa a distanza.

Soffrire l’ansia comporta infatti uno spreco di energie. Imparare a gestirla, invece, significa essere capaci di utilizzare al meglio la nostra forza fisica e mentale in una situazione complicata, acquisendo la consapevolezza di poterla superare.

Un altro aiuto per combattere contro lo stress della vita moderna arriva anche dall’alimentazione. Se in molti casi una valvola di sfogo allo stress è proprio il cibo, bisogna imparare a selezionarlo con cura, così che possa essere realmente d’aiuto.

In alcuni casi si parla infatti di “mood food“, ossia di alimenti capaci di ridurre l’ansia e migliorare le condizioni psicofisiche. Si tratta di un complesso di cibi sani, ricchi di nutrienti e vitamine (come verdura e frutta ma anche proteine, come carne bianca e pesce), ma anche buoni e gutosi, come alcuni dolci (cioccolata, gelato).

Una versione aggiornata del classico “comfort food”, insomma, con un’unica istruzione per l’uso: anche il cibo anti ansia va usato nella giusta misura, specialmente se il nostro “mood food” preferito è molto calorico.

Scrivi un Commento

tre × 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy