Casilina News
Tailorsan
Cronaca

A1, incendio tra Anagni e Colleferro: mattinata di traffico in tilt. Gli ultimi aggiornamenti

A1 incendio autostrada tra Anagni e Colleferro oggi 14 agosto 2019

Sulla A1 Milano-Napoli alle ore 07.00 circa, è stato temporaneamente chiuso il tratto tra Anagni e Colleferro in direzione di Roma, a causa di un mezzo in fiamme all’altezza del km 598. Il mezzo, un autobus passeggeri, è stato spento e i passeggeri trasbordati su un autobus sostitutivo.

Sono in corso le operazioni di ripristino del manto stradale danneggiato dalle fiamme e dallo sversamento di gasolio sulla careggiata.
Sul luogo dell’evento sono intervenuti i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale, i soccorsi meccanici oltre al personale di Autostrade per l’Italia della Direzione di Tronco di Fiano Romano.
Attualmente, (alle 7:50) all’interno del tratto chiuso si registrano 4 km di coda in diminuizione.
Sono stati diramati percorsi alternativi: per gli utenti cha da Napoli sono diretti verso Roma, uscita obbligatoria ad Anagni, proseguire lungo la SS6 Casilina in direzione Roma con rientro in autostrada a Colleferro.

Aggiornamento dalle ore 8 in poi

Sulla A1 Milano-Napoli alle ore 08.00 circa, è stato riaperto il tratto tra Anagni e Colleferro in direzione di Roma, precedentemente chiuso a causa di un mezzo in fiamme all’altezza del km 598. Le operazioni di ripristino del manto stradale danneggiato dal fuoco sono tuttora in corso.
Sul luogo dell’evento sono intervenuti i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale, i soccorsi meccanici oltre al personale di Autostrade per l’Italia della Direzione di Tronco di Fiano Romano.
Attualmente, (alle 8:10) nel tratto interessato il traffico transita su due corsie e si registrano con 3 km di coda in diminuzione.

Sono stati diramati percorsi alternativi: per gli utenti cha da Napoli sono diretti verso Roma, uscita consigliata ad Anagni, proseguire lungo la SS6 Casilina in direzione Roma con rientro in autostrada a Colleferro.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

4 × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy